Informativa ristoro abbonamenti servizi scolastici Covid-19

Seguendo le linee guida dei trasporti TPL, autonomamente la soc. CMT acconsentirà a tutti coloro che alla data del 05 Marzo 2020 erano in possesso di un abbonamento in corso di validità, un ristoro pari all’ importo di cui non è stato possibile fruire.

Il ristoro consiste nello sconto per un nuovo abbonamento annuale di un importo corrispondente alla quota non utilizzata.

Esempio:

€ 238 costo abbonamento annuale scolastico

€ 78 quota non utilizzata

160 costo abbonamento scolastico 2020/21.

Il ristoro verrà applicato anche a chi, alla data del 05 Marzo 2020 era in possesso di un abbonamento valido solo andata o ritorno nella debita proporzione.

Si specifica che in caso di rateizzazione dell’abbonamento, il ristoro non sarà applicato alla rata di acconto.

Per l’ A.S. 2020/21 le scadenze delle rate sono:

–  1^ RATA entro il 30/10/2020 (pagamento dall’ emissione dell’abbonamento);

–  2^ RATA entro il 10/01/2021.

Il mancato e/o puntuale pagamento anche di una sola rata, comporta la sospensione della validità del titolo/dei titoli e la decadenza dal beneficio della rateizzazione. La Società potrà agire immediatamente per il recupero dell’intero importo residuo. Il mancato utilizzo dell’abbonamento non legittima l’interruzione del pagamento dell’intero importo.

Esclusivamente per chi non può più usufruire di servizi svolti dalla soc. Cmt è previsto un rimborso corrispondente ai mesi di non utilizzo.